dove siamo

Top Panel
Mercoledì, 20 Marzo 2019

Share This

Seguici

Con lo sguardo in alto

Sabato 28 maggio si sono riuniti a Pergusa, insieme a fra’ Saverio Benenati, responsabile per la Pastorale Giovanile OFM Conv., i Leader zonali del Progetto Discepoli, Fabio Pace, Fausto Perricone, Gianfranco Grasso, Maria Rosa Amatore, Marianna Cammarata  e Walter Cardaci, al fine di verificare e confrontarsi sul cammino dell’ultimo anno e programmare le attività del prossimo.

La giornata è stata abbastanza impegnativa. Sono emerse, infatti, tante interessanti considerazioni sul cammino fatto e su quello da compiere. È evidente come il Signore voglia fare grandi cose se non ci si chiude in sé stessi (stile Gruppo di Preghiera) e se si ha il coraggio di osare. Per questo, più che fermarci su ciò che si sta facendo, si è puntato lo sguardo in alto, a quanto il Signore vuole compiere.

Ma la cosa più bella che è emersa è che lo Spirito Santo sta operando in maniera prodigiosa in alcune realtà in maniera del tutto libera, al di là delle aspettative e dell’umana volontà. E questo è veramente meraviglioso, perché significa che laddove ci si sottomette sul serio alla Sua azione, lui  ci conduce ben al di là di ogni nostra intenzione.

Non è qui possibile fornire una adeguata sintesi di tutti i punti trattati che, quanto prima, i leader zonali dovranno condividere con i leaders e co-leaders locali anche al fine di confermare il calendario approntato per arrivare a quello definitivo, nonché a trattare gli ulteriori punti. Appare evidente che nelle zone più ampie si dovrà affrontare il confronto su più livelli poiché un piano pastorale a servizio dell’evangelizzazione si sviluppa su più livelli tra cui ne emergono uno generale e uno particolare che va adattato ai contesti che siamo chiamati a servire.

Assume, pertanto, sempre più rilevanza il ruolo del leader zonale, chiamato ad accompagnare le singole Porziuncole e a fare da trait-d'union tra i leaders locali e il Responsabile del Servizio di Pastorale Giovanile per quanto riguarda gli aspetti organizzativi. Il frate-responsabile sarà così messo nelle condizioni di poter servire meglio le realtà locali nel ministero sacerdotale-pastorale.

L’espansione numerica delle Porziuncole in alcune città richiede un rafforzamento del coordinamento locale già esistente tra i leader. Pertanto, ove necessario, saranno istituiti del leader di città anche per un più diretto e univoco collegamento con i leader zonali e la segreteria regionale.

In base al Censimento fatto nel mese di Maggio e analizzando le situazioni delle singole realtà locali, emerge con chiarezza che in alcune realtà c’è stata una crescita esponenziale e che lascia ben sperare per il futuro; in altre in si denota una stagnazione anche se solo apparente in quanto ci si sta adoperando per formare i nuovi membri delle Porziuncole (Start-Up).

Si auspica anche che ogni Porziuncola, ma soprattutto le sedi locali costituite da più Porziuncole, mettano in programma un serio piano di espansione missionaria per impiantare il Progetto Discepoli in altre città, riservando a quest’ultimo scopo almeno un paio di porziuncolini-missionari.

Per missione si intende anche programmare non solo in altre realtà/città attività straordinarie di evangelizzazione (Ligth-of-Nigth, CNV, Alpha Course, etc.) ma anche servizi di carità (Caritas, carceri, centro di ascolto, ecc.), tenendo fermo l’obiettivo dell’evangelizzazione dei giovani.

Alpha Youth e Alpha Student, per la cui realizzazione si terrà il 26 Giugno il Training Course, sono un modo per potere raggiungere rispettivamente gli adolescenti e gli universitari. Riponiamo notevoli speranze in questa metodologia che permetterà innanzi tutto di poter parlare dei temi della fede agli adolescenti con più facilità.

È stata posta anche una particolare attenzione agli adulti e alle coppie di sposi che sono entrati nelle Porziuncole nel corso degli anni. Ad essi chiediamo di mettersi sempre più al servizio dei giovani agevolandoli e aiutandoli nello svolgimento delle attività ordinarie e straordinarie di evangelizzazione. Il loro contributo è ritenuto prezioso. Per gli sposi, a cui proponiamo e offriamo il Marriage Course e i corsi della Scuola di Evangelizzazione ad essi dedicati, non si esclude che in futuro si possa istituire una sorta di coordinamento regionale e delle giornate ad esse dedicate.

Tantissimi altri sono stati i temi trattati come le attività di evangelizzazione locale (AdorAzione e Incontri HD), l’organizzazione dell’equipe e dei corsi della Scuola di Evangelizzazione, l’autofinanziamento delle Porziuncole, ecc.

È stato infine stilato un calendario provvisorio degli eventi per il prossimo anno pastorale e che sarà discusso ed eventualmente confermato nei prossimi incontri zonali dei leader locali a cui va la gratitudine per tutto l’impegno profuso nel collaborare all’espansione del Regno tra i giovani delle nostre città.

 

Articoli recenti

  San Giuseppe è “custode” perché sa ascoltare Dio, si lascia guidare dalla sua volontà, e proprio per questo è ancora più sensibile alle persone che gli sono affidate, sa leggere con realismo gli ...

   Se la prima domenica di Quaresima ci ha presentato Gesù a confronto con la tentazione, faccia a faccia con Satana nella solitudine del deserto, questa seconda domenica ci mostra Gesù che conosce...

  Inizia il tempo di Quaresima, un tempo di grazia da vivere da parte dei cristiani tutti insieme come occasione di conversione, di ritorno a Dio.

  Siamo discepoli di Gesù, che praticano il comandamento nuovo e definitivo dell’amore reciproco, non discepoli di un maestro spirituale che ci ha insegnato solo discipline e metodi per una vita mo...

  Camminare insieme comporta l’aiutarsi a vicenda, al fine di correggersi, perdonarsi e riconciliarsi a vicenda.

More Articles

Articoli recenti


   Se la prima domenica di Quaresima ci ha presentato Gesù a confronto con la tentazione, faccia a faccia con Satana nella solitudine del ...
Leggi
  San Giuseppe è “custode” perché sa ascoltare Dio, si lascia guidare dalla sua volontà, e proprio per questo è ancora più sensibile ...
Leggi
  L'esperienza capace di dare un nuovo orientamento alla tua vita. Un dono di Dio per tutti coloro che vogliono sperimentare il suo Amore e la ...
Leggi
  Due coppie di sposi ci condividono l'esperienza vissuta al corso Nazareth e le grazie in esso ricevute dal Signore. Siamo Piera e ...
Leggi
  Chiara ci racconta la sua personale esperienza di Dio al corso Nuova Vita. Spesso quando provi a raccontare qualcosa che è accaduto ...
Leggi
  Assisi per me ha gli occhi di Sibilla, di Alice, di Roberta, di Giusy, di Nunzia, di Gabriele, di Chiara... ha gli occhi di Cristo! «Dopo ...
Leggi
  Ringrazio Gesù perché in questa esperienza mi ha donato sguardi, abbracci, sorrisi, parole e tante persone su cui poter contare. Mi ha donato ...
Leggi
KERYGMA è...annunciare Gesù con il canto! La worship-band KERYGMA nasce nel 2015 con il nome di JUBand-MGFSicilia come costola del Gruppo ...
Leggi
  Nel confronto con l’esperienza spirituale del patriarca Giacobbe e grazie ai vari interventi e confronti che si sono succeduti, i ...
Leggi
  Ringrazio il Signore per non essersi arreso con me e per aver liberato il mio cuore dalla sua durezza. Quando si dice di sì alla sequela ...
Leggi
  Il discorso di Papa Francesco ai giovani che si sono riuniti a Roma per l'incontro presinodale. Cari giovani, buongiorno! Saluto tutti! ...
Leggi
  Una risposta di Dio alla disfunzione in cui è venuta a trovarsi la vita cristiana. Il Signore si è preoccupato, prima ancora della Chiesa, di ...
Leggi

Menu

Mailing List

About us

MGF SICILIA
Convento S. Maria della Dayna
Salita San Francesco, snc
90035 Marineo (Pa) - Italy

 Tel/Fax: +39 091 8725133
Telegram: t.me/segreteria_mgfsicilia
E.mail: segreteria@mgfsicilia.org

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.