Chiedete e vi sarà dato

Chi di voi, al figlio che gli chiede un pane, darà una pietra?

Dal Vangelo secondo Matteo (7,7-12)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Perché chiunque chiede riceve, e chi cerca trova, e a chi bussa sarà aperto.
Chi di voi, al figlio che gli chiede un pane, darà una pietra? E se gli chiede un pesce, gli darà una serpe? Se voi, dunque, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele chiedono!
Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge e i Profeti».

 

 

Se veramente abbiamo riconosciuto che Dio è nostro Padre, allora non dobbiamo temere nulla di male da parte sua.

Non è lui l’autore dei mali che ci affliggono, neanche se siamo cattivi. Lui non ci caccia via da sé tirandoci pietre addosso o avvelenando mortalmente le nostre esistenze.

Da Dio non possiamo che attenderci solo il bene. Bussiamo oggi al suo cuore di padre con fiducia e non resteremo delusi.