You raise me up, una canzone rivisitata in chiave cristiana di forte impatto comunicativo.

All’interno del worship realizzato dai giovani partecipanti alla GJ-School 2016 è stato eseguito il canto “Mi rialzerai”, versione italiana di “You raise me up”.

You raise me up è un brano musicale originariamente interpretato dal duo norvegese Secret Garden e inserito nel loro album Once in a Red Moon (2001). Il testo del brano è stato scritto dall’irlandese Brendan Graham, mentre la musica è stata composta dal compositore e pianista norvegese Rolf Løvland. La canzone è stata utilizzata come cover da tantissimi artisti o gruppi. Nel 2004 il cantautore statunitense Josh Groban l’ha pubblicata come singolo per la promozione del suo album Closer, la cui versione è quella inserita nel video qui sotto.

Il testo originale inglese fa chiaramente riferimento ad un uomo triste che si rivolge alla sua donna, ma ben presto il canto è stato accolto in chiave cristiana, sia in lingua originale sia in una traduzione non letterale italiana, ed eseguito all’interno di assemblee di matrice evangelica e da qui sta passando ad essere eseguito anche nell’ambito cattolico.

Si consiglia, pertanto, di eseguire il canto nell’ambito della preghiera solo nella versione italiana.

MI RIALZERAI

(traduzione italiana in chiave cristiana)

Se dentro me ho perso la speranza
E sento che certezze più non ho
Non temerò, ma aspetterò in silenzio
Perché io so che sei vicino a me

Mi rialzerai se non avrò più forze
Mi rialzerai, con Te ce la farò
Sarai con me, nel buio della notte
Mi rialzerai e in alto volerò

GUARDA IL VIDEO

Lascia un commento